Racconti della Grande Guerra

Racconti della Grande Guerra

Frammenti racconti della Grande Guerra

Per la serata dedicata al Centenario della Grande Guerra, il Comune di Carceri, con l’Abbazia Camaldolese di Carceri, l’Associazione Nazionale Famiglie dei Caduti e Dispersi in Guerra, e l'Associazione Culturale Zagreo propongono al pubblico lo spettacolo “FRAM//menti – parole e visioni della Grande Guerra” all’interno degli spazi dell’antica Abbazia camaldolese di Carceri.

Lo spettacolo, che si svilupperà tra le sale e il chiostro dell’abbazia, porterà il pubblico presente a calcare i campi di battaglia dell’ “insensata strage” che dal 1914 al 1918 ha scosso l’intera Europa e buona parte del globo terrestre.
Le emozioni dei familiari a casa in attesa di una lettera dei propri cari al fronte, l’angoscia dei soldati nelle trincee, le ferite sul corpo e sull’anima dei sopravvissuti e sugli invalidi, il paesaggio piegato e distrutto dalla follia umana, che colpì anche l’Italia, saranno vissute dal pubblico presente attraverso la performance degli attori e il racconto, a tratti asciutto e brutale, della storia come non ce la raccontano nelle aule di scuola.

Un evento che non deve mai essere dimenticato e che mai più dovrà ripetersi nel mondo.
Il finale, dedicato ad un messaggio di pace e speranza universale, sarà il nostro invito ad essere operatori di pace e di speranza.
 

Informazioni

L’ingresso alla serata è libero.
Inizio, con intervento della locale Associazione Famiglie dei Caduti e Dispersi in Guerra, alle ore 20:45 presso la Sala Grande dell’Abbazia Camaldolese di Carceri (Pd).
Siamo a tua disposizione

carceri

Evento terminato. Per maggiori dettagli compila il form in fondo alla pagina.

I nostri eventi