Scoprendo i Colli Euganei con Nuovamente: escursioni nella natura

Home / Blog/ Scoprendo i Colli Euganei con Nuovamente: escursioni nella natura

ESCURSIONE-MONTEROSSO-COLLI-EUGANEI-SOLUZIONIEVENTI-6.jpg

Scoprendo i Colli Euganei con Nuovamente

La passeggiata al Monterosso lungo la via Montanara e la visita al Villa Bembiana Monzino


Sapete cos’abbiamo fatto prima di tornare on line con questa nuova veste???
Abbiamo partecipato ad uno degli eventi che ogni settimana vi proponiamo: la Passeggiata al Monterosso organizzata da Nuovamente.
Si, avevamo voglia di natura, movimento e mente libera, così abbiamo scelto la proposta che meglio si addiceva in quel momento. Ci siamo recati al punto di ritrovo davanti la Chiesa di Monterosso alle ore 9.00, un’aria frizzantina, quella che ti stuzzica e ti spinge a muovere i primi passi, faceva crescere in noi l’entusiasmo e la voglia di partire!

Il programma prevedeva una passeggiata lungo la via Montanara, accompagnati dall’esperta guida naturalistica Giancarlo Zanovello, per poi sostare un’oretta presso Villa Bembiana Monzino per un’eccezionale visita al piano nobile. Eravamo curiosissimi!!!

Da amanti della natura che caratterizza i Colli Euganei, abbiamo apprezzato ogni singolo momento di quest’uscita: il silenzio mattutino (benché fossimo un nutrito gruppetto!), il profumo del bosco, le differenti specie vegetali che abbiamo incontrato lungo il cammino, i colori e le luci che variavano con l’avvicinarsi del mezzogiorno... La nostra guida speciale poi ha saputo impreziosire la nostra passeggiata con brevi spiegazioni su fiori e frutti che spesso si danno per scontati, così come aneddoti che ci hanno fatto spesso sorridere!

Se già la passeggiata ci aveva super soddisfatti, beh non potevamo proprio immaginare cosa ci avrebbe riservato l’ultima parte dell’uscita… Villa Bembiana Monzino è un vero gioiello di architettura veneta: il parco ci ha incantati e gli interni poi…… ma andiamo con ordine!

Una volta attraversato il giardino, ci siamo seduti ai piedi dei gradini di ingresso alla Villa per ascoltare il Professor Sergio Giorato, che ha sapientemente illustrato i tratti salienti della storia della Villa, per poi accompagnarci in una visita del Parco ed infine condurci all’interno della struttura.
Il Parco è curatissimo: il prato verde ed uniforme è decorato da bianche statue raffiguranti figure femminili e gli alberi ai lati avevano foglie gialle e rosse che sembrava volessero convincerti di essere caduto in un bellissimo quadro, proprio come Mary Poppins! Per non parlare del panorama di cui si può godere una volta raggiunta la cima della terrazza naturale sul retro della villa. E gli interni? Le sale del Piano Nobile sono finemente arredate: librerie pieni di testi che sembrano appena sfogliati, sfarzose tappezzerie ad impreziosire i pavimenti e porcellane sui mobili davano una forte impressione di vissuto.
Che dire? Eravamo estasiati! Ci eravamo caricati con una passeggiata rigenerante in mezzo alla natura e poi avevamo avuto la speciale occasione di visitare una meravigliosa Villa ormai difficilmente aperta al pubblico.
Inoltre, aspetto interessante di queste uscite proposte da Naturamente è che se non si conosce nessuno si può partecipare senza sentirsi soli: impossibile non stringere qualche amicizia!
Non vi resta che provare qualche passeggiata, le prossime inizieranno proprio questa settimana!

SCOPRI LE PROSSIME USCITE DI NUOVAMENTE: IL RISVEGLIO DEL BOSCO
Siamo a tua disposizione