La prima escape room animata della provincia di Padova, Mistero

Home / Blog/ La prima escape room animata della provincia di Padova, Mistero

Mistero-Villa-Correr-Escape-Room-animata.jpg

La prima escape room animata della provincia di Padova in una Villa disabitata

Cena con rompicapo, ecco Halloween a Villa Correr!

 Chi di voi ha mai partecipato ad un’escape room animata, in una villa abbandonata, nella notte più tenebrosa dell’anno?
 
In effetti l’impresa realizzata il 31 ottobre e 1° novembre a Villa Correr, in occasione della terza edizione del Festival del Mistero, promosso dalla Regione Veneto, è stata unica  ed originale nel suo genere.
 
Tutto è partito ad agosto 2018, quando la Pro Loco e il Comune di Casale di Scodosia ci hanno richiamati all’appello per organizzare la terza edizione del Festival promosso dalla Regione Veneto.
 
Che Villa Correr si prestasse particolarmente ad eventi horror/fantasy già lo avevamo appurato nella scorsa edizione (non ti ricordi cos’è successo? leggi qui!)
 
Quest’anno però, volevamo proporre un’esperienza ancor più interattiva e che esaltasse la sensazione di mistero che si prova ogni volta che si varcano i cancelli di Villa Correr.

Il senso del Mistero è stato  il tema scelto per questa nuova edizione del format

ponendo l’accento sul tema della valorizzazione, in chiave enigmatica e interattiva, di Villa Correr e delle storie e leggende che da sempre animano l’intero complesso.
Una vera e propria operazione sensoriale caratterizzata da due momenti: cena al buio e la prima escape room animata della provincia di Padova.
 
Special Guest il fantasma di Villa Correr!
 
I cinque sensi hanno guidato i visitatori alla scoperta della Villa, tra storie e fantasie che vi dimorano fin dalle sue origini, sviluppando nei partecipanti il sesto senso, fatto di immaginazioni parallele e percezioni fantastiche.

 
La Cena del Sesto Senso

La notte di Halloween è cominciata con una Cena al buio organizzata in collaborazione con la Trattoria Enoteca San Daniele di Torreglia. Un’esperienza culinaria nella quale tutti i sensi, esclusa la vista, sono stati coinvolti.
 

Prima Escape Room Interattiva e Animata "In Fuga dalla Villa Infestata"

con la collaborazione dell’Associazione Culturale Nuove Armonie

Un gioco di fuga dal vivo nel quale i concorrenti, una volta rinchiusi nelle stanze della Villa allestite a tema, hanno cercato la via d’uscita in breve tempo, utilizzando ogni elemento della struttura, risolvendo codici, enigmi e indovinelli, affrontando strane presenze, inconsce paure e misteri sorprendenti.
Tra il 31 ottobre e l’1 novembre, oltre 400 persone hanno interagito con alcune delle principali stanze della Villa, incontrando personaggi immaginari, spaziando in luoghi bui e leggendari...tra sensazioni tattili, olfattive, uditive e visive.
 

La squadra vincitrice?

Non è stato un gioco da ragazzi decretare il gruppo che più di tutti è riuscito a risolvere gli enigmi di ogni stanza…
Il mistero non è ancora stato svelato…
 
 
Siamo a tua disposizione